Il Rotary Filippo Lippi ha premiato i 15 studenti più bravi di Prato: tra i vincitori ci sono anche due ragazze cinesi e una albanese

Come ormai avviene da 15 anni, il Rotary Club Prato Filippo Lippi ha premiato i migliori studenti sulla base del merito, indipendentemente da fattori economici o altro, ritenendo di poter in tal modo contribuire alla cultura cittadina: non si tratta quindi di una vera e propria borsa di studio, ma di un  premio alla carriera scolastica. La cerimonia di consegna dei premi si è svolta al Ridotto del Teatro Metastasio. I ragazzi premiati sono stati scelti dai loro insegnanti sulla base del curriculum scolastico.
Sono stati premiati, con la consegna di un assegno di 520 euro per ognuno, 15 studenti con 2 ex equo. Un dato interessante è stata anche la presenza di due ragazze di origine cinese ed una di origine albanese a dimostrazione che il merito viene premiato indipendentemente dall’origine etnica od altro. Gli studenti, accompagnati nel ricevere il premio da un loro dirigente scolastico, hanno espresso, oltre ai ringraziamenti, opinioni fortemente positive nei riguardi della loro scuola ed in particolare  dei loro insegnanti Alla premiazione erano presenti numerose persone fra studenti, genitori, amici, professori, oltre alle maggiori autorità cittadine. I premi sono stati consegnati dal presidente del Rotary Club Prato Filippo Lippi Alberto Candidi Tommasi e dal past president Maurizio Betti, il vero organizzatore che da 15 anni porta avanti con successo questa iniziativa.

I commenti sono chiusi.