Si trovano davanti due vipere mentre salgono da Usella verso Migliana, spavento per un gruppo di ragazzi

Con i primi caldi, anche in montagna torna il rischio di imbattersi nelle vipere. E’ quanto è capitato stamani ad un gruppo di ragazzi che stavano camminando sulla strada salendo da Usella verso Migliana. Addirittura in questo caso le vipere erano ben due, uscite all’improvviso dall’erba che costeggia la strada, probabilmente per attraversarla e passare dall’altra parte del bosco. I ragazzi, una decina in tutto, se le sono trovate all’improvviso davanti. Facile immaginare lo spavento, anche se un paio di loro hanno trovato il coraggio per uccidere i due rettili, che si trovano ancora sulla strada. Chi le ha viste parla di due vipere adulte di medie dimensioni. Per la comitiva di ragazzi un bello spavento, anche perché in quel punto i cellulari prendono male e quindi, nel caso qualcuno fosse stato morso, non sarebbe stato agevole chiamare i soccorsi. Anche se, conoscendo l’indole delle vipere, che di solito non sono mai aggressive se non minacciate direttamente, forse sarebbe stato sufficiente stare a distanza di sicurezza il tempo che finissero di attraversare la strada per poi scomparire nuovamente nella vegetazione.

10 pensieri su “Si trovano davanti due vipere mentre salgono da Usella verso Migliana, spavento per un gruppo di ragazzi

  1. Due vipere ad usella, ovvero in montagna. Accidenti che notizione!! La prossima volta ci direte che di domenica s’è detto la messa in chiesa?

  2. Coraggiosi, ad uccidere due vipere. Magari a sassate o coi bastoni. Sulla strada del ritorno, baldanzosi per l’eroismo, hanno spiaccicato tre rane, duecento formiche e preso a pedate un cane. Da grandi ? Che faranno, arroteranno le vecchine sulle strisce ? Ma che stiano a casa, che vanno a fare a camminare questi, si comprino la plèistèscion, e ammazzino i cattivi.

  3. AHAH

    mi fate ridere, che colpa hanno questi ragazzi? hanno ucciso 2 vipere, mica 2 cervi reali!!
    potevano lasciarle stare, si, ma hanno avuto paura e l’hanno ammazzate. Pace.
    Sono vipere un tempo pagavano per ucciderle….

  4. @pallino: bastava allontanarle prendendo un ramo di un albero o fare molto rumore per spaventarle…che senso aveva uccidere animali importanti per l’ecosistema? sicuramente sarà stato un gruppo di bimbominkia a commettere il misfatto