Spaccano il finestrino e rubano una costosa autoradio: presi due ragazzini di 15 e 17 anni

Hanno rubato una costosa autoradio ma sono stati visti da un cittadino che ha subito chiamato le forze dell’ordine. Due ragazzini rumeni, di 15 e 17 anni, sono stati così fermati questa notte dall’intervento congiunto della polizia e dei carabinieri. E’ accaduto in via Palermo verso le 4.20. Uno dei residenti, un italiano, è stato svegliato dai rumori di vetri infranti. Si è affacciato e ha visto tre giovani che stavano rubando all’interno di un’auto alla quale avevano spaccato il finestrino. L’auto è di proprietà di un cittadino rumeno di 55 anni e i tre ladruncoli erano stati attirati dalla costosa autoradio con navigatore annesso, dal valore di circa mille euro. Sul posto si sono subito recati sia i carabinieri sia i poliziotti che, nel giro di poco, hanno bloccato i due minorenni all’interno dei giardini di via Carlo Marx. I due sono stati riconosciuti dal testimone, mentre il terzo ladro è riuscito a fuggire con l’autoradio, anche se potrebbe presto essere identificato. Tra l’altro uno dei due ragazzini abita proprio in zona. Entrambi sono sttai così denunciati per furto aggravato e poi riaffidati ai genitori, nel frattempo convocati in questura.

Un pensiero su “Spaccano il finestrino e rubano una costosa autoradio: presi due ragazzini di 15 e 17 anni

  1. E poi dicono che i giovani d’oggi non hanno voglia di lavorare.
    Stavano solo imparando un mestiere.