Il Prato presenta la richiesta di ripescaggio in Prima divisione: sette società in lizza per cinque posti

Il Prato c’è. Dopo una lunga attesa la società biancazzurra ha deciso di presentare la propria domanda di ripescaggio per il campionato di Prima Divisione. I termini scadevano oggi alle 19 e la Lega Pro ha ufficializzato i nomi delle squadre che hanno fatto richiesta.
Oltre al Prato, per la Prima Divisione, sono sette le società in corsa per il ripescaggio: Avellino, Pro Vercelli, Savona, Ternana, Sudtirol, Poggibonsi e L’Aquila, queste ultime due rivali del Prato nell’ultimo campionato. Ricordiamo che i posti a disposizione sono cinque, ovvero quelli lasciati vacanti da Atletico Roma, Ravenna, Gela, Salernitana e Lucchese. Il Prato non sembra essere in primissima fascia, ma non dovrebbe avere problemi ad entrare nel lotto delle cinque che parteciperanno al campionato di Prima Divisione 2011/12.
Nicola Giannattasio

I commenti sono chiusi.