La compagnia Gli Sconvolti al circolo di Paperino per replicare il successo della commedia in vernacolo “Basta che sian di fori…”

A grande richiesta, dopo il successo ottenuto nelle precedenti rappresentazioni alla Tenda a Mezzana e al circolo Le Fontanelle, la compagnia teatrale Gli sconvolti torna a riproporre la sua commedia “Basta che sian di fori…”. L’appuntamento è per stasera (venerdi 29 luglio alle ore 21.15) al circolo Culturale di Paperino, in via dell’Alloro 14. Si tratta di uno spettacolo esilarante in vernacolo, con ingresso gratuito.
La commedia si svolge in un agriturismo toscano dove arrivano degli ospiti che daranno non pochi problemi ai gestori. Le vicende dei personaggi si alternano intersecandosi tra loro fino a far diventare tutti matti. E siccome, come dice il proverbio, non c’è due senza tre, ecco che Gli Sconvolti provano a replicare anche a Paperino il successo riscosso nelle prime due messe in scena dello spettacolo.

Un pensiero su “La compagnia Gli Sconvolti al circolo di Paperino per replicare il successo della commedia in vernacolo “Basta che sian di fori…”

  1. Ieri sera gran pienone al Circolo di Paperino con “Gli Sconvolti” e la loro “Basta che sian di fòri” di Massimo Valori. Alla loro terza apparizione per questa commedia, gli attori sono stati più bravi che mai creando un’atmosfera magica dove tutti gli intervenuti si sono immersi divertendosi ed appassionandosi fino all’ultima battuta. Complimenti a Massimo Valori autore della commedia, al pubblico intervenuto ma soprattutto a “Gli Sconvolti” che recitando per passione riescono a creare nelle persone quell’altalena di emozioni come solo dei veri professionisti sanno fare.
    Un ringraziamento anche a Notizie di Prato che con i suoi articoli ha contribuito al pienone dei tre spettacoli.