A settembre il giardino Buonamici riapre le porte: ecco il ricco programma di appuntamenti di “Oltre il giardino”

Dopo il successo di pubblico registrato nei mesi di giugno e luglio, torna a settembre Oltre il giardino, la rassegna promossa dalla Provincia di Prato che propone un cartellone eterogeneo di iniziative pronto a soddisfare le curiosità e gli interessi dei pratesi. Set d’eccezione il rinnovato giardino Buonamici che torna ad aprirsi da giovedì 1 settembre.
“Anche per settembre abbiamo pensato a tanti momenti di incontro che comprendono sia lo spettacolo sia momenti di approfondimento – sottolinea l’assessore Antonio Napolitano – Da segnalare sicuramente la due giorni dedicata a Di Vini Profumi, la XII edizione dell’evento-degustazione dedicato al Carmignano DOCG e al suo territorio (10 e 11 settembre a partire dalle 18) e l’incontro “Cavalcare la Toscana” che accende i riflettori sull’interessante progetto Ippovia, di respiro metropolitano, che sta prendendo corpo sul territorio.” Ma non solo. Spazio anche ai prodotti del territorio, con presentazioni e degustazioni delle eccellenze enogastronomiche, incontri con scrittori, una interessante selezione musicale jazz, tanto sport, danze ed esibizioni dal vivo e il concerto del 18 settembre, che chiude il cartellone e che è dedicato al Giappone.
Il programma, realizzato dall’assessorato al Turismo della Provincia in collaborazione con le associazioni del territorio, prevede anche la partecipazione degli studenti dell’istituto alberghiero Datini che si occuperanno dell’accoglienza e della gestione dell’angolo bar.
Nelle giornate di apertura sarà possibile non solo partecipare agli appuntamenti, o semplicemente passeggiare, sedersi e rinfrescarsi lungo i viali del giardino, ma anche entrare nel palazzo e visitare le mostre attualmente in corso: I nostri Etruschi, Regali/Opere del Museo Pecci. L’ingresso a tutte le iniziative è libero. Media partner Radio Spin.

I commenti sono chiusi.