Estra continua a crescere: la società che distribuisce Gpl è al quarto posto in Italia

Estra Gpl, la società del Gruppo Estra, specializzata in distribuzione e vendita di gas Gpl in rete, anche nel 2010 conferma una grande dinamicità conquistando il 4° posto nel panorama italiano della distribuzione del Gpl in rete.1,1 milioni di metri cubi di Gpl distribuiti annualmente attraverso 88 Km di tubazioni, interamente di proprietà; oltre 4.100 clienti serviti: questi i numeri di Estragpl ufficialmente certificati dall’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas nella sua relazione annuale.
“Salutiamo con estrema soddisfazione il risultato conseguito che premia l’impegno e il dinamismo che la società sta dimostrando in questi ultimi anni” – Afferma Daniele Cortonesi, Presidente di Estra Gpl. – I dati AEEG sono riferiti al 2010 ma nell’anno in corso la nostra società ha ulteriormente accentuato la sua funzione di leadership in Toscana essendo presente in 50 Comuni toscani ed emiliani con 125 impianti, 225 depositi installati e 5500 clienti serviti. Se consideriamo che la Toscana rappresenta la seconda regione italiana in cui la distribuzione a mezzo rete, di gas diversi dal gas naturale, rappresenta il 15% dei volumi distribuiti e il 17% dei clienti serviti, si può ben capire il contesto territoriale ed operativo in cui è maturato questo risultato”. “Per il 2012 – Conclude Cortonesi – ci poniamo un ulteriore ed ambizioso obiettivo: quello di salire ancora nella graduatoria  attraverso un deciso processo di espansione territoriale ed attuando mirate politiche di acquisizione di nuova clientela”.

I commenti sono chiusi.