Gianni Morandi terrà un concerto gratuito a Montepiano: appuntamento il 18 agosto

Un concerto gratuito per poi utilizzare alcune scene nel film che in questi giorni viene girato tra Montepiano e Mangona. L’appuntamento per tuti i fan di Gianni Morandi è il 18 agosto, alle 14, al campo sportivo di Montepiano. Il concerto, naaturalmente, è gratis e  gli spettatori avranno anche la posisbilità di rivedersi poi sul grande schermi, Gianni Morandi è infatti impegnato in queste settimane nelle riprese del film “Padroni di casa”, ambientato proprio sull’Appennino pratese. Nella trama del film, diretto da Edoardo Gabbriellini, prevede anche un concerto e il regista ha scelto di filarlo dal vero. Morandi si esibirà, quindi, con alcuni dei suoi  principali successi e con due pezzi di Cesare Cremonini scritti appositamente per il film, che annovera un cast di primordine con Valerio Mastandrea, Elio Germano, Valeria Bruni Tedeschi.
Gianni Morandi nella pellicola interpetra un grande artista che, per seguire la moglie inferma, ha abbandonato le scene e si è ritirato a vivere nel suo paese d’origine dove, dopo dieci anni, tornerà al pubblico proprio con il concerto che verrà filmato il 18 agosto.

Un concerto gratuito per poi utilizzare alcune scene nel film che in questi giorni viene girato tra Montepiano e Mangona. L’appuntamento per tuti i fan di Gianni Morandi è il 18 agosto, alle 14, al campo sportivo di Montepiano. Il concerto, naaturalmente, è gratis e  gli spettatori avranno anche la posisbilità di rivedersi poi sul grande schermi, Gianni Morandi è infatti impegnato in queste settimane nelle riprese del film “Padroni di casa”, ambientato proprio sull’Appennino pratese. Nella trama del film, diretto da Edoardo Gabbriellini, prevede anche un concerto e il regista ha scelto di filarlo dal vero. Morandi si esibirà, quindi, con alcuni dei suoi  principali successi e con due pezzi di Cesare Cremonini scritti appositamente per il film, che annovera un cast di primordine con Valerio Mastandrea, Elio Germano, Valeria Bruni Tedeschi. Gianni Morandi nella pellicola interpetra un grande artista che, per seguire la moglie inferma, ha abbandonato le scene e si è ritirato a vivere nel suo paese d’origine dove, dopo dieci anni, tornerà al pubblico proprio con il concerto che verrà filmato il 18 agosto.

I commenti sono chiusi.