Anziana raggirata da una falsa postina: “Ha vinto un premio” ma poi le porta via 2mila euro e delle monete d’argento

Un’anziana di 85 anni è stata raggirata e derubata da una donna che si è finta postina. E’ accaduto ieri mattina verso le 11.30 in via Rossellino quando l’anziana, che in quel momento era sola in casa, ha sentito suonare alla porta. Era una donna, descritta tra i 50 e i 60 anni di età, che si è presentata come un’addetta delle Poste e ha comunicato all’anziana che aveva vinto un premio in denaro. Prima di incassarlo, però, sarebbe stato necessario verificare i numeri di serie di alcune banconote. La padrona di casa ha abboccato e ha fatto entrare la truffatrice, che ha continuato la sua opera di persuasione finché l’85enne si è decisa ad aprire la cassaforte, proprio davanti alla falsa postina. A questo punto la ladra è riuscita a distrarre con una scusa la vittima e ha preso dal forziere circa 2mila euro in contanti e alcune monete in argento di valore. Poi ha salutato e se ne è andata. Solo più tardi la pensionata si è accorta del furto subito e ha dato l’allarme, ma a quel punto era troppo tardi e gli agenti delle Volanti non hanno potuto fare altro che raccogliere la testimonianza dell’anziana.

I commenti sono chiusi.