Credito, taglio del nastro in via Valentini per la nuova filiale della Banca Area Pratese che sbarca in centro

I valori della Banca Area Pratese “arrivano in centro”: domani sabato 24 settembre verrà ufficialmente inaugurata la filiale di via Valentini, già operativa peraltro dalla scorsa settimana, in una delle vie più centrali di Prato. Ovvia la soddisfazione del presidente e del direttore generale che presenzieranno alle ore 11 in via Valentini 3 all’inaugurazione della filiale. Saranno presenti anche le autorità rappresentative delle istituzioni locali, oltre a numerosi soci e clienti della Banca.
La Banca Area Pratese Credito Cooperativo è stata fondata nel lontano 1913 a Carmignano e oggi, dopo quasi cento anni, rappresenta un’importante e consolidata realtà per tutto il territorio provinciale. “Il nostro arrivo in centro – afferma il presidente Lamberto Albuzzani – è un forte messaggio di presenza che intendiamo dare a tutta la città di Prato, augurandoci che comprenda e apprezzi il nostro impregno e che sia attivamente partecipe delle iniziative di una banca in costante progresso che ha, come proprio obiettivo primario, quello di lavorare per il territorio in cui opera”.
La Banca Area Pratese ripone molte aspettative in questa apertura e conta di poter ulteriormente potenziarsi, avendo negli ultimi mesi registrato nuovi, significativi impuls. La Banca Area Pratese, infatti, ha registrato una semestrale positiva, caratterizzata da una rilevante crescita rispetto al 2010: di fatto ha ottenuto un incremento degli impieghi superiore all’1,5% rispetto al bechmark di cluster territoriale, ossia rispetto alle altre realtà dell’area pratese. Il progresso degli impieghi è stato costante durante tutto il semestre con una crescita sempre più intensa che, se confermata a fine anno, permetterà alla banca di superare gli obiettivi di budget nei volumi che si era prefissata. Nel suo complesso l’incremento degli impieghi è di circa il 6,5% rispetto al mese di dicembre, la sola crescita degli impieghi di breve termine è del 10% e l’aumento è addirittura più che raddoppiato se si considerano solo gli impieghi sull’estero. Anche la raccolta complessiva segna un significativo aumento (+4,1%). Grazie a questi numeri la Banca Area Pratese può guardare con sempre maggiore ottimismo e ambizione al futuro, grazie anche alla nuova filiale nel centro cittadino.

Un pensiero su “Credito, taglio del nastro in via Valentini per la nuova filiale della Banca Area Pratese che sbarca in centro

  1. ricordo che i miei nonni la chiamavano “la banchina” :-) ..però con gli anni si sono allineati nei servizi e nei rapporti con i propri clienti come le altre banche…