Due volti nuovi per “W la mamma”: sono entrambe donne le vincitrici del casting per la sit-com di Tv Prato

Patrizia Piccioni

Rossella Rini

Due donne hanno superato il casting di «W la mamma!», la prima sit com made in Prato e in Toscana coprodotta da Tv Prato e dall’associazione Brodoway. Patrizia Piccioni, 60 anni, è stata scelta dal regista Tommaso Santi per il ruolo di attrice in una puntata della seconda serie di W la mamma!, in programma per la fine dell’autunno. La vincitrice del voto popolare via web, invece, è Rossella Rini, 46 anni, con 1391 voti, che ha superato Manuela Chiti di oltre trecento punti. Alla Rini verrà assegnato un ruolo di comparsa in una puntata della seconda serie della sit com.
«Ho scelto Patrizia Piccioni – spiega Santi – per la sua spontaneità e per la simpatia che ispira immediatamente, due caratteristiche che la rendono davvero giusta all’interno del carosello di personaggi della nostra sit com».
Rossella Rini, invece, ha vinto il voto sul sito internet tvprato.it, dove a lungo è rimasta in cima alla classifica. L’ha spuntata, con il 22,8% delle preferenze, tra i 53 provini realizzati a luglio presso il foyer del Teatro Politeama Pratese. Su tvprato.it si possono vedere tutti i provini ordinati ora seconda la classifica del voto popolare.

Un pensiero su “Due volti nuovi per “W la mamma”: sono entrambe donne le vincitrici del casting per la sit-com di Tv Prato

  1. In bocca al lupo.
    Spero che questa partecipazione vi porti fortuna e chissà che un giorno si aprano delle porte che fino ad ora potevano essere solo sognate.
    Ciao