Il cineclub Mabuse rende omaggio a Nanni Moretti: il ciclo inizia stasera al Borsi con “Bianca”

Da questa sera riparte l’ormai ordinario ciclo di proiezioni targato “Mabuse”, il cineclub di Prato che ci propone ogni settimana grandi film d’autore al cinema Borsi D’Essai.
Dopo il grande successo dello scorso anno, confermato dal buon numero di presenze che in media si riversavano nella sala del cinematografo di via San Fabiano, anche per il 2011/2012 è stato strutturato un cartellone ad hoc per soddisfare la brama dei cinefili. Stasera, 13 settembre, alle ore 21:30, con la pellicola “Bianca”, partirà il primo ciclo di proiezioni, che avranno per protagonista Nanni Moretti: “Habemus Nanni: Diari di un autarchico” presenta una serie di 5 film di uno dei più importanti registi italiani degli ultimi trent’anni. Creatore di uno stile moderno e unico, non solo per l’impatto sull’industria cinematografica, ma anche per la sua capacità di suscitare dibattito all’interno della società, nonostante il suo grande successo a livello internazionale Moretti è considerato ancora un outsider. Proprio per la sua capacità di resistere alle tentazioni del mercato commerciale e per il coraggio nel proporre pellicole sempre indipendenti, è ritenuto dai più un regista “autarchico”, carattere essenziale per poter  sviluppare un’idea di cinema senza vincoli.
I ragazzi del Mabuse, per tutti questi motivi, hanno deciso di proporre come tema della prima retrospettiva proprio le maggiori opere di questo autore, che sicuramente è uno dei più conosciuti interpreti italiani nel mondo. La sua dirompente e personalissima visione della vita, la sua caparbietà autoriale e il suo stile tragicomico gli permettono di raccontare le sfaccettature più profonde della nostra storia e della nostra società: la proiezione dei suoi film prevede, dopo la serata di oggi in compagnia di “Bianca”, “Caro diario” il 20 settembre e “La messa è finita” il 27, per concludere i primi di ottobre con “La stanza del figlio” (04/10) e “Ecce Bombo” (11/10).
I film saranno proiettati in pellicola 35MM tutti i martedì al cinema Borsi D’Essai di via San Fabiano 51 alle ore 21:30. L’ingresso costa 5 euro previa iscrizione all’associazione; possibilità di riduzioni a 4 euro per soci Fnac e studenti.

Elia Frosini

I commenti sono chiusi.