Nasce a Camugnano grazie alla Provincia un incubatoio per broccioli, gamberi di fiume e altre specie protette

La Provincia di Prato e il Parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone hanno inaugurato ieri a Camugnano un incubatoio che servirà alla salvaguardia di specie di interesse conservazionistico, come il brocciolo e il gambero di fiume, e che in seguito potrà essere utilizzato anche per altre specie ittiche.
All’inaugurazione dell’incubatoio, realizzato nell’ambito del progetto Life-Natura “Sci d’acqua”, era presente l’assessore alle Aree protette Alessio Beltrame. “La struttura testimonia come il progetto ambientale sostenuto dalla misura europea acquisti valore nella misura in cui non rimane confinato ai limiti amministrativi, ma affronta le questioni in un’ottica ambientale e territoriale adeguata – spiega Beltrame – E contribuisce anche a consolidare il rapporto con la Provincia di Bologna, che supporta il progetto, e il Parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone”.
La collaborazione scientifica permette infatti uno scambio di informazioni che consentono azioni serie e puntuali di salvaguardia delle specie protette e dell’ambiente e ha già permesso di realizzare una guida tascabile per il pescatore, appena pubblicata, che sarà presto distribuita anche sul territorio della provincia di Prato.

I commenti sono chiusi.