Non ha la patente ma per tre volte in nove mesi è stato sorpreso a guidare: stavolta gli è stata sequestrata l’auto

Nel pomeriggio di ieri, gli agenti del Reparto Motociclistico della Polizia municipale, durante il servizio di controllo del territorio della zona ovest della città, hanno eseguito una verifica in via Nuti su un cittadino cinese alla guida di un’auto.
E’ subito emerso che X.Y.X., maschio di 47 anni, stava guidando senza aver mai conseguito la patente ed è, quindi, scattata per lui la denuncia.
Dai controlli eseguiti nelle banche dati della municipale è poi risultato che il conducente non era nuovo alla cosa ma che aveva precedenti specifici: infatti era già stato fermato e denunciato per lo stesso reato prima nel mese di febbraio e poi nel mese di giugno di quest’anno, reati commessi sempre con la stessa auto.
A questo punto, emergendo la necessità di non consentire la commissione di nuovi reati dello stesso genere, è stato disposto il sequestro penale preventivo dell’auto che così, a partire da oggi, non sarà  più nelle sue disponibilità.

2 pensieri su “Non ha la patente ma per tre volte in nove mesi è stato sorpreso a guidare: stavolta gli è stata sequestrata l’auto

  1. Certo che ne compra un altra e anche più bella, tanto non paga ne multa ne tasse i soldi gli avanzano.