A palazzo Vestri in mostra le opere di Antonio Natale: l’arte impressa sulle banconote fuori corso

Si inaugura questa sera (venerdì 21 ottobre) alle 21 a palazzo Vestri la mostra di Antonio Natale, “Fuori corso”. L’allestimento, promosso dalla Provincia e dal Centro Risorse – Formazione e Intervento in Psicologia, sarà visitabile fino al 4 novembre. La mostra sarà aperta sabato 22 e domenica 23 ottobre dalle 16 alle 19.30 e nei giorni seguenti secondo gli orari di apertura di palazzo Vestri.
Dopo aver lasciato Foggia e aver girato l’Europa per conoscere gli espressionisti nordici, Antonio Natale ha trovato la sua personale strada dipingendo sulle banconote. L’artista stravolge il significato della carta moneta, offrendole però una seconda vita come opera d’arte. Da dieci anni Antonio, in viaggio attraverso il mondo, ritrova banconote fuori corso nei mercatini o ne acquista presso collezionisti. La sua ultima banconota è dedicata agli emigranti del Belgio e la prima è un dollaro su cui Washington è travestito da Marilyn Monroe.

I commenti sono chiusi.