Caso Marcolana, faccia a faccia tra i sindacati e Andrea Barontini ma ancora nessuna decisione sugli stipendi arretrati

E’ durato quasi tre ore l’incontro tra i sindacati e Andrea Barontini, amministratore delegato del lanificio Marcolana, i cui dipendenti devono riscuotere tre mensilità arretrate e martedi si riuniranno in assemblea. Barontini ha rilevato nei mesi scorsi la Mabro di Grosseto, ed è interessato a creare in Puglia una città del tessile. Un progetto criticato nei giorni scorsi dall’Unione industriale. Ecco il servizio che andrà in onda nel Tg di Tv Prato.

I commenti sono chiusi.