Controlli sulla strada dei carabinieri: ritirate tre patenti a conducenti che guidavano ubriachi o drogati

Patenti ritirate dai carabinieri durante i controlli effettuati nel week end. In particolare i militari hanno sorpreso due persone al volante con un tasso alcolemico superiore al massimo di legge mentre un altro è stato trovato con della droga. Una quarta persone, infine, la patente proprio non ce l’aveva, ma nonostante questo era al volante di un’auto.
I due automobilisti ubriachi sono un tunisino di 33 anni, residente a Prato, e un cinese di 20 anni, anche lui residente in città. Entrambi sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza con contestuale ritiro della patente di guida. E’ un pratese di 29 anni, invece, il giovane che ha avuto la sanzione accessoria del ritiro della patente, oltre alla segnalazione in prefettura, dopo essere stato sorpreso con della droga. Infine il cinese trovato a guidare pur non avendo mai ottenuto la patente, è un 37enne residente a Montemurlo.

I commenti sono chiusi.