Fine settimana con le porta aperte al Metastasio: nel pomeriggio conferenza di Massimo Luconi

Massimo Luconi

Come di consueto, con il fine settimana si rinnovano gli appuntamenti con “Il Teatro dentro la città”, le iniziative del week end del Teatro Metastasio, che punta a diventare uno spazio vivo, in cui tutti i cittadini possano sviluppare una forte socialità e convivialità.

Un progetto ambizioso, che lentamente sta portando i suoi frutti: lo Stabile della Toscana si sta affermando come un luogo centrale del dibattito sul teatro e contemporaneamente sta rafforzando le collaborazioni con le grandi istituzioni culturali del territorio, come la scuola di Musica “G. Verdi”.
Oggi sabato 22 ottobre, alle ore 17:30,  torna l’appuntamento con gli incontri de “Il teatro di regia”, che stanno sviscerando il tema del regista nella mise en scene contemporanea; questa settimana sarà di scena Massimo Luconi, con un seminario dal titolo “Eduardo, scrittore,attore e regista di Questi Fantasmi”, che punta ad approfondire la figura del grande De Filippo.
Domenica pomeriggio tornano invece i concerti della scuola “G. Verdi” di Prato: il 23 ottobre alle 16:30 il palco del Met accoglierà l’esibizione di due giovani artisti: la violinista Mary Manna, accompagnata dal Maestro Ettore Costabile, eseguirà spartiti di Max Bruch e Niccolò Paganini; il pianista Damiano Afrifa, invece, delizierà la platea con 5 preludi e fughe di Johann Sebastian Bach. (e.fr.)

I commenti sono chiusi.