Rugby, I Cavalieri fanno il debutto al Chersoni contro la neopromossa Reggio. De Rossi chiede concentrazione

Esordio casalingo per i Cavalieri che domani ospitano il Reggio nella quarta giornata del campionato di Eccellenza (fischio d’inizio ore 15). Si tratta della prima gara al rinnovato Chersoni per i tuttineri che giocheranno nel loro stadio in fase di ristrutturazione. Alla tribuna centrale sono state aggiunte due tribune laterali aumentando la capienza di altri 600 posti, mentre nelle prossime settimane continueranno i lavori per la realizzazione delle altre tre tribune sul lato opposto.
“Abbiamo preparato con grande attenzione la sfida contro il Reggio – commenta il tecnico Andrea De Rossi -: sarà una partita delicata, dopo Padova vogliamo e dobbiamo riuscire a dare continuità al nostro gioco e ai nostri risultati, senza cali di concentrazione rispettando gli avversari che abbiamo di fronte e con la massima attenzione alla sfida che dobbiamo giocare.  Insieme a Frati alla squadra abbiamo chiesto di dare ogni partita il cento per cento, lasciandosi alle spalle le partite già giocate e ponendo massima attenzione con quelle che invece dobbiamo affrontare. Oltretutto per noi sarà una gara importante perché esordiamo al Chersoni davanti ai nostri tifosi: proprio a loro per la vicinanza che ci hanno sempre dimostrato e alla società che si sta operando nel migliore dei modi, vorremo fare un regalo battendo proprio gli emiliani in questa prima uscita casalinga”.
Ecco la formazione per la sfida contro il Reggio Rugby: Wakarua; Tempestini, Von Grumbkow, Chiesa, Ngawini; Bocchino, Callori di Vignale; Saccardo, Belardo, Petillo; Bernini, Boscolo; Borsi, Giovanchelli, Ryan. A disposizione: Stefani, Lupetti, Marino, Kolo’Ofai, Leonardi, Frati M., Majstorovic, Lunardi. Allenatori: Andrea De Rossi e Filippo Frati.
Diretta Radio su Radio Antenna Toscana Uno (fm 92.6 e 99.4 e su streaming www.at1.it).

I commenti sono chiusi.