Vaiano, proteste in via Nuti: “Continue perdite d’acqua ma invece di cambiare tutta la tubatura, ogni volta intervengono solo sul pezzo rotto”

Quando stamani hanno visto arrivare, per l’ennesima volta da un mese a questa parte, gli operai della ditta incaricata di risolvere una perdita d’acqua, in tanti tra i residenti di via Nuti a Vaiano hanno sperato che fosse la volta buona. Invece gli operai, dopo aver fatto lo scavo, hanno sostituito il pezzo di tubo rotto, hanno richiuso e se ne sono andati. “Tra qualche giorno li rivedremo qui” ha commentato amaro uno dei residenti. Perché da almeno un mese le pedite d’acqua in via Nuti sono praticamente continue: una volta qui, il giorno dopo là e poi ancora un po’ più avanti. “E’ tutta la tubatura che ormai è marcia e da cambiare – sbottano i residenti – e invece ogni volta sostituiscono un pezzettino per volta. E noi ci troviamo sempre con l’acqua in strada e i disagi diluiti ma senza mai risolvere il problema”.

I commenti sono chiusi.